Fiba e Sib a fianco elle imprese del turismo invernale

Inaccettabile che comparto viva nell'incertezza, settore ha bisogno di pianificazione

“E’ inaccettabile che il settore debba costantemente vivere nell'incertezza, non si può cambiare idea a 24 ore dalla riapertura degli impianti”.

 

I sindacati di categoria degli imprenditori balneari, Fiba Confesercenti e Sib Confcommercio, esprimono, in una nota congiunta, solidarietà e sostegno alle imprese del turismo invernale in merito al rinvio della stagione sciistica.

 

“Le imprese hanno bisogno di pianificare l’attività con un ragionevole anticipo. Ci auguriamo che il nuovo Governo abbia piena consapevolezza della drammaticità€ della situazione in cui versano le imprese del turismo: il comparto ha bisogno di certezze, in modo da poter programmare il prossimo futuro ed agganciare la ripresa economica”.