Presentazione

http://www.fibaconfesercenti.com/

La Fiba è la Federazione Sindacale di Categoria degli Stabilimenti Turistici Balneari, settore nel quale operano oltre 6.500 imprese, 60.000 Addetti e Dipendenti, con 450.000.000 presenze a stagione ed un fatturato annuo di circa 1,5 miliardi di Euro. 

 

 

La Federazione svolge attività di rappresentanza della categoria all'interno di progetti e iniziative delle Regioni bagnate dal mare per:

 

il recupero delle coste con interventi di manutenzione volti a combattere il fenomeno erosivo;

 

garantire una politica di salvaguardia del mare attraverso progetti di finanziamento specifici.

 

La FIBA è inoltre impegnata a: 

 

assumere la difesa della categoria svolgendo attività di assistenza sindacale e politica a favore degli imprenditori turistici balneari in tutte le località costiere, con propri rappresentanti ovvero tramite le organizzazioni locali di Assoturismo - Confesercenti; 

promuovere le iniziative necessarie a favorire lo sviluppo economico e la formazione culturale e professionale delle imprese aderenti svolgendo proposte e progetti di coordinamento presso tutti i soggetti istituzionali cui sono affidate le scelte di politica turistica del Paese: 

garantire l'informazione e la consulenza su tutte le disposizioni, progetti e provvedimenti che interessano la categoria per il progresso e l'affermazione del turismo balneare; 

stipulare e sottoscrivere i contratti e gli accordi nazionali di carattere federale con altre organizzazioni e con i sindacati nazionali dei lavoratori; 

assicurare i soci nei vari rami di rischio, che scaturiscono dal regime concessorio, attraverso polizze fidejussorie a copertura del deposito cauzionale; 

coordinare la realizzazione dei servizi di consulenza tecnica specialistica per sviluppare e migliorare la qualità dell'offerta turistica balneare italiana; 

intrattenere un costante rapporto con il Parlamento Europeo in materia di provvedimenti di natura economica a sostegno delle imprese e di delibere comunitarie su tutte le tematiche che interessano la categoria; 

favorire gli accordi di carattere commerciale e di marketing con aziende fornitrici nell'interesse delle Federazioni territoriali e dei singoli imprenditori turistici balneari.